Categorie
Pensieri e note

La mia regola

Vuoi tu
essere per me
regola?

Vuoi tu
passare la tua vita
ad essere evasa,
spezzata,
così poco rispettata?

Vuoi tu
diventare mia
pietra d’inciampo,
mio scandalo?

Vuoi tu, amore,
aprirti alla vita
e alla sua delusione?

Io lo voglio,
che tu sia per me
misura e bastone
per i miei passi claudicanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.